fondi bonifica amianto lombardia

Rimozione amianto Lombardia: 1 milione di euro dalla Regione

Un milione di euro per la rimozione amianto Lombardia sulle coperture e altri manufatti di amianto in edifici privati. E’ la cifra che è stata finanziata da Regione Lombardia con un bando del 23 novembre scorso, con apertura fissata per il 18 gennaio 2021.

I finanziamenti saranno a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo con soglia massima pari a 15 mila euro per ogni intervento. Le spese finanziabili riguardano la rimozione amianto in copertura e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto oggetto di denuncia all’Ats competente.

Potranno essere finanziati unicamente i progetti i cui lavori saranno iniziati e realizzati dal giorno successivo alla data di pubblicazione sul bollettino ufficiale di Regione Lombardia; i lavori che non hanno ottenuto altro finanziamento pubblico; gli interventi che saranno realizzati nei Comuni lombardi e gli interventi che si concluderanno entro il 15/10/2021. 

Sono ammessi i lavori di rimozione amianto lombardia dei manufatti, i costi di trasporto e di smaltimento dei rifiuti; gli oneri della sicurezza ed amministrativi relativi all’esecuzione dei lavori di rimozione dei manufatti contenenti amianto, come ad esempio i ponteggi, l’allestimento del cantiere (costi di sicurezza come reti anticaduta tipo S), la predisposizione e la presentazione del piano di lavoro.

“Sul territorio della Lombardia – commenta Raffaele Cattaneo, assessore al verde – è ancora presente una quantità significativa di manufatti contenenti amianto, specialmente negli edifici privati. Anche in questo momento di difficoltà, vogliamo fare di tutto per essere vicini ai cittadini e dare un contributo economico a salvaguardia della loro salute e dell’ambiente”.

Negli oneri della rimozione amianto in copertura rientrano anche le spese per la sicurezza anti caduta che G.F. Sicurezza s.r.l. assolve per i sui partner e clienti in modo professionale e sicuro

Related Posts

Leave A Reply