progettare una linea vita

Progettare una linea vita

Come progettare una linea vita? Nel calcolo della linea vita è molto importante che progettisti e installatori di impianti anticaduta sappiano rispondere correttamente a questa domanda. 

L’utilizzo dei sistemi anticaduta, oltre a essere disciplinato da normative nazionali e regionali, è fondamentale per evitare le cadute dall’alto.

Per progettare unna linea vita ad hoc si deve tener conto delle seguenti voci:

  • Valutazione dei rischi ed indicazioni sulla conseguente scelta del sistema di protezione dalle cadute.
  • Percorsi per arrivare all’accesso in copertura.
  • Punti e modalità di accesso in sicurezza alla copertura.
  • Valutazione del rischio conseguente alla caduta, a cui il lavoratore è esposto anche se è legato, derivante dall’oscillazione del corpo e dal conseguente urto contro ostacoli (effetto pendolo), da sollecitazioni trasmesse dall’imbracatura sul corpo al momento dell’arresto della caduta, dal tempo di permanenza in sospensione inerte;

Quindi, è quando l’operatore ha la necessità di spostarsi lungo il ciglio di caduta, che c’è il rischio dell’effetto pendolo.

Ogni volta che la distanza tra il punto di ancoraggio fisso e la zona di lavoro in copertura è maggiore rispetto alla distanza tra il punto di ancoraggio fisso e il piano di arresto.

 Cadendo si manifesta un’oscillazione incontrollata che, seguendo un percorso gravitazionale, tende a portarsi sulla perpendicolare del punto di ancoraggio posto in copertura con il conseguente rischio di urto violento contro ostacoli laterali e suolo. 

Il progettista deve quindi valutare le zone in cui esiste l’effetto pendolo, prevedendo l’installazione di un secondo punto di ancoraggio.

Progettare una linea vita, i doveri del progettista


Il progettista deve progettare e creare un elaborato grafico con la descrizione dei rischi e delle modalità di utilizzo del sistema anticaduta.

La Pianta del tetto con indicazione della posizione degli dispositivi di ancoraggio e delle linee vita ed i vari percorsi in sicurezza.

Le Istruzioni di utilizzo del sistema anticaduta ed indicazioni dei DPI che deve avere in dotazione un operatore.

Le scelte effettuate in fase di progettazione sono volte a rendere sicura la copertura, garantendo al contempo comodità e facilità di utilizzo.

Il Progetto ed elaborato grafico devono permettere al datore di lavoro di fornire agli utilizzatori “dettagliate informazioni sui rischi specifici esistenti nell’ambiente in cui sono destinati ad operare e sulle misure di prevenzione e di emergenza adottate in relazione alla propria attività.” (art. 26 del d.lgs. 81/2008).

  Hai bisogno di progettare una linea vita?
  • Sei un proprietario di casa, un’impresa, un amministratore o un progettista che ha bisogno di una consulenza
  • Hai già un progetto preliminare ma vorresti una verifica da parte di un tecnico specializzato
  • Hai una linea vita installata sul tetto ma ti mancano tutti o solo alcuni documenti
  • Magari hai fretta e vorresti un’offerta onesta con indicazioni chiare, senza sorprese.

G.F. Sicurezza attraverso il suo ufficio tecnico può darti risposte immediate.

Sopralluogo gratuito, se necessario, e un preventivo chiaro ed efficace completo di schema di impianto conforme alle normative.

Related Posts

Leave A Reply